IL BOTULINO: SI’ E PERCHE’

IL BOTULINO: SI’ E PERCHE’

Molti lo hanno provato, tanti lo vorrebbero provare ma hanno paura, alcuni non sanno bene cosa sia. Malgrado le incertezze, i dubbi e i timori, la tentazione di provare il trattamento estetico al botulino è sempre più diffusa. In effetti il desiderio di cancellare le rughe intorno agli occhi è una delle maggiori richieste che mi pongono uomini e donne, giovani e meno giovani, quindi ritengo sia necessario fare un pò di chiarezza.

Che cosa è la tossina botulina che si utilizza in campo estetico

Dopo ricerche e verifiche con esiti positivi in vari campi delle medicina tradizionale, negli anni 90 entra, con tanto di approvazione della FDA americana (organismo che sorveglia sulla sicurezza degli alimenti e sui farmaci) nella medicina e chirurgia estetica.

Naturalmente il prodotto a base di tossina botulinica che noi medici estetici utilizziamo per il trattamento delle rughe di espressione è definito “di tipo A purificato“. Ciò vuole dire che pur essendo un farmaco la sua concentrazione è di circa 6-7 volte inferiore a quella che si utilizza, in neurologia, e oltre 30 volte inferiore a quella che può causare l’intossicazione letale.

La sostanza è dunque sicura e il trattamento non può creare danni di alcun genere alle pazienti.

Come agisce un’infiltrazione di tossina botulinica?

Agisce sull’attività dei muscoli limitando la loro contrazione e di conseguenza la formazione delle rughe. Le quantità di farmaco che utilizziamo sono minime e soltanto di tipo A quindi la sua azione è semplicemente quella di rallentare il movimento dei muscoli e di conseguenza una naturale distensione delle rughe.

Il trattamento non è doloroso

Come una semplice iniezione, inoltre prima di iniziare il trattamento applichiamo una crema anestetica che attenua l’eventuale fastidio.

Non si può usare su tutto il viso

Secondo le direttive stabilite dal Ministero della Salute, possiamo cancellare le rughe glabellari, quelle che si formano tra il naso e le sopracciglia, le famose zampe di gallina e sollevare il sopracciglio. Tutte le altre aree del viso sono off-label.

Il risultato non è immediato e l’effetto dura…………

Dopo 4-5 giorni, appaiono i primi risultati e cioè quando inizia il processo di rilassamento dei muscoli interessati e nell’arco di un mese raggiunge il suo massimo effetto. Il tempo può variare dai quattro ai sei mesi e in alcuni soggetti anche di più. Inoltre, la tossina botulinica svolge una azione preventiva sulla formazione di queste rughe di espressione, i muscoli interessati si adattano alla nuova motilità che mantengono anche quando gli effetti cominciano gradualmente a svanire.

botulino1

La differenza tra le punturine di acido ialuronico, di vitamine, e la tossina botulinica

La differenza è sostanziale. Le infiltrazioni di acido ialuronico servono a riempire le singole rughe, a idratare in profondità la pelle e, quando è necessario a migliorare il contorno del viso. La tossina botulinica invece è un farmaco, scientificamente preparato in laboratorio per scopo estetico che iniettato all’interno di un muscolo ne attenua il suo funzionamento. Processo necessario per attenere la distensione delle rughe.

Anche il risultato è completamente differente. Il primo spiana le rughe e aumenta i volumi, il secondo agisce come miorilassante, cioè rilassa i muscoli per decontrarre le rughe senza alterare la fisionomia del volto.

Perché si vedono ancora sguardi ingessati e visi inespressivi

E’ necessario ricordare che il trattamento con la tossina botulinica di tipo A non è una procedura chirurgica ma rimane un atto medico, è quindi importante affidarsi al professionista opportunamente preparato, e scegliere la struttura sanitaria idonea e autorizzata. Il farmaco deve essere regolarmente registrato, certificato dall’Agenzia Italiana del Farmaco e corrispondere alle linee guida emanate dalle società scientifiche di riferimento.

Altrettanto importante per la paziente è farsi rilasciare e conservare la contromarca del lotto corrispondente alla confezione utilizzata dal medico.

Mai lasciarsi sedurre da costi eccessivamente bassi, esistono mercati paralleli che commercializzano tossina botulinica non certificata di cui non si conoscono le origini e gli eventuali effetti collaterali sia di salute e sia di risultato non gradevole.

_________